Il cuore è randagio fra neon e cemento,

in bocca ho il ricordo del tuo gelsomino,

sa di amor sussurrato alla luce di notte:

il guinzaglio sottile si svela al mattino.

I due amanti proibiti si fondon nel vento,

un androgino in aria, sospeso, divino

che tinge d’oceano il mio buio di rotte:

lo schiavo cosciente ha peggiore destino.

 

 

PL

Chi siamo, in breve...

Siamo un gruppo di ragazzi che vuole diffondere ottimismo e voglia di mettersi in gioco non solo attraverso una rivista.

Come sostenerci

Se quello che hai letto su questo sito ti è piaciuto, sostieni la nostra Associazione. Il tuo contributo ci aiuterà ad affrontare sempre nuove sfide!

Seguici su...

Privacy policy - Disclaimer e note legali

© 2017 Associazione Culturale 1000 Miglia. C.F. 96092090040. Credits to Federico Flecchia.

Share This