1000miglia a Licealmente

L’obiettivo del progetto “LicealMENTE” è quello di raccogliere fondi per garantire agli studenti e alle famiglie del liceo “Peano-Pellico” la presenza a scuola di una figura professionale per interventi di ascolto, supporto e percorsi di sostegno per affrontare le situazioni di disagio.

L’appuntamento è sabato 1 giugno alle 14.00 per una passeggiata al Parco fluviale, sarà una giornata di festa con il Liceo e potrete cimentarvi in attività che contribuiranno al vostro ben-essere psico-fisico, tra cui quelle proposte dai ragazzi di 1000miglia.
Fate un salto al nostro stand (numero B8, sulla stradina del campo di calcio) per scoprirle, conoscerci e chiacchierare insieme.  

In caso di maltempo le attività si svolgeranno nei locali del Liceo “Peano-Pellico”.
Buon divertimento e grazie per il vostro contributo! Vi aspettiamo numerosi!

Clicca qui per scaricare il volantino dell’evento e qui per la lista delle attività del pomeriggio!

mappa

Hatikva-speranza – TIB Teatro In Bottiglia

Dopo aver portato in scena Hatikva-speranza per la prima volta nel marzo 2018 al Teatro Toselli, TIB – Teatro In Bottiglia intende riproporlo alla Città di Cuneo con l’obiettivo di aprire spazi di riflessione su alcune tematiche sociali di attuale importanza come il razzismo, la discriminazione, la violenza e la persecuzione delle diversità. Lo spettacolo, patrocinato dalla Comunità ebraica di Torino, è ad ingresso libero.
 
In una sera di Purim, la festa ebraica delle maschere in cui si celebra uno scampato pericolo, un taverniere affranto e disilluso chiede a tre attori di inscenare un processo contro Dio, come ultimo, estremo gesto di fede nei confronti di un Padre che non può più riconoscere come amorevole e misericordioso. Da questa insolita celebrazione scaturiranno audaci riflessioni sul rapporto tra uomo e Dio: momenti di profonda consapevolezza interrotti da segnali portati dall’esterno di un pericolo di morte imminente.
Un sublime violino klezmer (la musica tradizionale ebraica) scandisce il ritmo e le fasi della rappresentazione.
 
La vicenda narrata nello spettacolo, pur ambientata in un’altra epoca, vuole richiamare lo sterminio degli ebrei nei campi di concentramento. Il parallelismo è reso evidente tramite i due monologhi, iniziale e finale, in cui un narratore esterno alla vicenda introduce e contestualizza i temi affrontati nello spettacolo.
 
Autore: Francesca Monte 
Regia: Francesca Monte 
Data dello spettacolo
Giovedì 23 maggio 2019 – h. 21.00 – Civico Teatro Toselli – via Teatro Toselli, n°9 – Cuneo
 
Note di regia 
L’opera è del genere storico-drammatico e tratta del tema dei pogrom dei cristiani nei confronti degli ebrei che si sono consumati nel corso del XVII sec.
 
Personaggi e interpreti 
NARRATORE Niccolò L’arco 
MENDEL Miriam Giacopinelli 
AVREMEL Letizia Selleri 
YANKEL Damiano Selleri 
BERISH Andrea Bruna 
MARIA Sara Cavaglion 
POPE Michele Gerboni 
HANNAH Francesca Monte 
SAM Alice Casales 
VIOLINISTA Carla Buchman
 

teatro toselli cuneo

Caffè letterario 2019 “La parola alla penna”: incontro con Francesca Corrado

Sabato 4 maggio, alle ore 17, si svolgerà a Cuneo l’ultimo appuntamento del caffè letterario “La parola alla penna”, edizione 2019, organizzato dall’Associazione Culturale 1000miglia. Ospite sarà Francesca Corrado, giovane scrittrice modenese, prima formatrice italiana sul tema del fallimento: presenterà – attraverso musica dal vivo, letture e interviste – Il fallimento è rivoluzione, opera pubblicata a febbraio da Sperling e Kupfer.

Nei tre appuntamenti precedenti del caffè – che hanno spaziato dalla poesia alla prosa e viaggiato per tutta l’Italia, attraverso le voci di autori molto diversi tra loro per genere letterario, età, linguaggio – l’Associazione Culturale 1000miglia ha riscontrato un grande successo di partecipazione e interesse da parte del pubblico cuneese.

Anche l’ultimo incontro del caffè si svolgerà presso il Locale Beertola (Via Monsignor Dalmazio Peano 8/B) e sarà arricchita dalla musica dal vivo del giovane cantautore Gioele Luchese. 1000miglia ringrazia le librerie “L’ippogrifo” per la collaborazione. 

La poetessa dei navigli – Omaggio ad Alda Merini

Sabato 13 aprile, dalle 17 alle 18:30, Cuneo ospiterà un spettacolo omaggio alla poetessa milanese Alda Merini, scomparsa quasi 10 anni fa e la cui memoria ha ispirato “La poetessa dei Navigli”, prima libro e poi spettacolo scritto da Aldo Colonnello.

L’amico di Alda Merini, insieme al pianista Pietro Bonadio e l’artista Luca Parmeggiani, realizzerà uno spettacolo di letture, musica dal vivo, testimonianze e video inediti. L’evento costituisce il terzo appuntamento – speciale, anche perché dedicato alla poesia – del Caffè letterario La parola alla penna di 1000miglia.

Il tutto avverrà nell’elegante cornice del locale Beertola, in Via Monsignor Dalmazio Peano 8B. Ingresso gratuito e possibilità di acquistare i libri di Alda Merini, grazie alla collaborazione con la libreria “L’Ippogrifo”.

 

Real World – Corso di videomaking

1000Miglia è lieta di presentarvi:

Real World, un workshop di videomaking per raccontare il mondo dietro a un obiettivo.

Il corso si terrà venerdì 12 e sabato 13 aprile dalle ore 16 alle ore 19 presso Ping, in Piazza Foro Boario, Cuneo.
Faremo un po’ di teoria, per capire le diverse inquadrature da cui si può osservare il mondo e le diverse tecniche attraverso cui si può raccontarlo, ma ci sarà anche il tempo per mettersi in gioco e provare a girare e montare un video.

A guidarci in questa immersione nel mondo audiovisivo sarà Antonella Ferrara, giornalista, videomaker e inviata di Tv2000. Si è laureata in Storia a Palermo e frequentato la scuola di Giornalismo di Urbino. Ha fatto esperienza a RadioRai e Rainews24 e ha collaborato con Radio24, La7, Artribune, Traveller.it e Donna Moderna. Dal 2016 lavora per alcuni programmi di Tv2000 tra cui L’Ora Solare di Paola Saluzzi.

Compila questo form per iscriverti al corso:
https://forms.gle/MgFKg8nvU94xhFTS8

Il costo del corso è di 30 euro
Posti massimi disponibili: 20 persone
Il corso si attiverà al raggiungimento del minimo di 10 partecipanti.
Termine iscrizioni: giovedì 11 aprile o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Hai bisogno di ulteriori chiarimenti? Siamo a tua disposizione! Eleonora 327 1334941
1000miglia ringrazia Matteo Bramardi per la realizzazione grafica del materiale pubblicitario.

Caffè letterario 2019 “La parola alla penna”: incontro con i ragazzi di Casa Surace

Torna il caffè letterario di 1000Miglia, che vedrà protagonisti Alessio Strazzullo e Daniele Pugliese di Casa Surace per una presentazione indimenticabile del loro libro “Quest’anno non scendo”. Accompagnerà l’incontro la musica di Gioele Luchese.

H:17, Beertola (via Monsignor Dalmazio Peano 8/B Cuneo), ingresso gratuito. Non mancate!

Ringraziamo la Liberia L’Ippogrifo per la collaborazione e Matteo Bramardi per la realizzazione del materiale pubblicitario.

GLI AUTORI E FONDATORI DEL FENOMENO WEB CASA SURACE (OLTRE MEZZO MILIARDO DI VISUALIZZAZIONI SU FACEBOOK E YOUTUBE) FIRMANO IL LORO PRIMO ROMANZO, CHE RACCONTA LA STORIA ON THE ROAD DI UNA FAMIGLIA DEL SUD DIRETTA AL NORD CON UNA MISSIONE SPECIALE: RESTARE UNITA.

GLI AUTORI
Casa Surace è una factory e casa di produzione nata nel 2015 da un gruppo di amici e coinquilini, diventata ben presto uno dei maggiori fenomeni del web. Con più di mezzo miliardo di visualizzazioni su Facebook e YouTube, una Social Community da oltre due milioni e mezzo di fan, i loro video raccontano le caratteristiche e i tic del nostro Paese: differenze tra Nord e Sud, vita in famiglia e vita da fuorisede, mamme in cucina e nonne filosofe.
Con Quest’anno non scendo, il gruppo firma il suo primo romanzo, completamente ideato e scritto dagli autori e fondatori di Casa Surace – Simone Petrella, Alessio Strazzullo e Daniele Pugliese – e con la direzione creativa di Renata Perongini.

LA TRAMA
Antonio Capaccio è un giovane del Sud trapiantato al Nord. Dopo anni da fuorisede, tra università e stage, sta finalmente per raggiungere l’agognato obiettivo di ogni precario: il posto fisso. Ma è un sogno che si realizza a caro prezzo: Antonio dovrà restare a Milano durante le imminenti feste di Natale. Potrebbe sembrare una buona notizia, ma non per una famiglia del Sud: sua madre Antonietta, ricevuta la telefonata sul baldacchino che la porta in processione per le vie del paese nelle vesti di Santa Lucia, grida disperata, tra la folla scoppia il caos e mezzo paese finisce in ospedale. Al capezzale della moglie, Rocco Capaccio si gioca tutte le promesse che un uomo non farebbe mai, purché lei si risvegli. Arriva a giurare di portarla fino a Milano per trascorrere il Natale insieme al figlio. E allora, miracolosamente, la donna apre gli occhi. Inizia così, a bordo di uno scassatissimo furgone Volkswagen anni Settanta, il viaggio verso Nord della famiglia Capaccio: genitori, nonni, fratello, zia, cugini e pure amici al seguito. Qualcuno affronta quei mille chilometri di asfalto con un desiderio segreto nel cuore: chi vuole fuggire per sempre dal paese, chi sfondare nella musica, chi ritrovare un amore perduto. Ci saranno sorprese e avventure, imprevisti e rivelazioni, tra epiche sfide di nonne ai fornelli, gemellaggi etilici Sud-Nord, nuovi amori e vecchi rancori. La famiglia rischierà di scoppiare, la destinazione sembrerà irraggiungibile. Ma al grido «Nulla separa una famiglia a Natale», i Capaccio saranno pronti a sfoderare un intero arsenale di astuzie e tradizioni pur di compiere quella missione impossibile. TUTTINSIEME, perché una famiglia è una famiglia solo quando non si divide.

beertola cuneo

Chi siamo, in breve...

Siamo un gruppo di ragazzi che vuole diffondere ottimismo e voglia di mettersi in gioco non solo attraverso una rivista.

Come sostenerci

Se quello che hai letto su questo sito ti è piaciuto, sostieni la nostra Associazione. Il tuo contributo ci aiuterà ad affrontare sempre nuove sfide!

Seguici su...

Privacy policy - Disclaimer e note legali

© 2017 Associazione Culturale 1000 Miglia. C.F. 96092090040. Credits to Federico Flecchia.

Ricevi i nostri aggiornamenti

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti alla newsletter di 1000miglia per non perderti nemmeno un articolo! Una mail a settimana, tutti i martedì.

Grazie per esserti iscritto!